Resident Evil: Benvenuti a Tom Hopper e Avan Jogia di Raccoon City, appassionati di giochi

Resident Evil: Benvenuti a Raccoon City

(Credito immagine: Sony)

Resident Evil: Welcome to Raccoon City è un adattamento molto più fedele della serie di videogiochi rispetto a Paul W.S. Il precedente adattamento cinematografico di Anderson. Il nuovo film prende in prestito liberamente gli elementi delle prime due puntate della serie, ricreando il dipartimento di polizia di Raccoon City e l'iconica Spencer Mansion.

Tom Hopper e Avan Jogia appariranno entrambi in Welcome to Raccoon City, nel ruolo del malvagio Wesker e dell'ufficiale esordiente Leon. Ci siamo seduti con la coppia per parlare del film, ma alla fine siamo rimasti solo sbalorditi dai giochi e, sebbene breve, è stato molto divertente! Ecco le domande e risposte, modificate per lunghezza e chiarezza.



I giochi, i film, la tv che ami: Allora, continua, chi è il miglior giocatore di Resident Evil?

Tom Hopper: Oh, immagino che Avan sia perché è un giocatore molto più grande di me. Forse una volta, il mio io di 12 anni potrebbe averti dato una buona corsa per i tuoi soldi.

Avan Jogia: Esattamente. Se io e il dodicenne Tom avessimo partecipato a Resident Evil [del 1996], sarei stato in grande svantaggio, ma voglio dire, ti ho preso due o tre o quattro. Probabilmente sono abbastanza a mio agio.

- I giochi, i film, la tv che ami: avete entrambi una storia con i giochi allora, prima del film?

Tom Hopper: Sicuramente l'elemento passato, enormemente per me. È stata una parte importante della mia crescita. Probabilmente avevo circa 12 anni quando è uscito il primo gioco, ed è stata la mia prima esperienza di essere spaventato da un gioco. Ero tipo, 'Oh mio dio!' Non l'avevo mai sperimentato prima. Era sempre così divertente prima, e questo mi stava mettendo alla prova in un modo diverso. Quando realizzo questo film perché, facendolo sembrare gli anni '90 e tutto il resto, c'è qualcosa di molto nostalgico per me.

Avan Jogia: E sono cresciuto con Resident Evil 4, quello era il mio gioco. Ero solo un enorme, specialmente quattro, è terrificante. Tutti hanno un ricordo di quando erano le due del mattino a casa di tuo cugino, o di un tuo amico, bevendo troppa caffeina, e tu dici, 'Non voglio aprire la porta', ma hai per aprire la porta. Davvero non apro la porta. E apri la porta ed è proprio lì, che oscilla verso di te. E tu dici, 'Devo andarmene da qui!'

GamesRadar+: Questo film è fortemente basato sul primo e sul secondo gioco. Ho adorato il remake del secondo gioco.

Avan Jogia: Che bello!

I giochi, i film, la tv che ami: se potessi essere in un altro di questi film, quale gioco vorresti vedere ricreato? Puoi interpretare il tuo personaggio o qualcun altro.

Avan Jogia: Quattro. Hai Las Plagas e l'obiettivo è così diretto [riferendosi alla storia centrale del gioco che vede Leon salvare la figlia del presidente]. E quel primo ragazzo con la motosega che incontri, o El Gigante, ci sono così tanti buoni personaggi che sono stati stabiliti in quattro che sarebbe davvero divertente. Con i giochi, c'è questo livello di consapevolezza del divertimento di tutto. Anche con Leon, c'è questa stupidità e quattro è un ottimo esempio dell'equilibrio tra paura e orrore, ma c'è anche un divertente castello spagnolo simile a Dracula. Cosa sta succedendo a quel punto?! Tutti i piccoli monaci, è super strano. Lo amo.

GamesRadar+: Il mio preferito è in realtà Code Veronica, che è stato davvero uno dei giochi più strani, ma Wesker ha un ruolo fantastico.

Avan Jogia: Non l'ho mai suonato.

GamesRadar+: È uno dei più strani perché è quel vecchio angolo singolo.

Avan Jogia: Ti piace lo stile vecchia scuola?

I giochi, i film, la tv che ami: Sì, esatto.

Tom Hopper: Oh!

Avan Jogia: È uno stile di gioco pionieristico così personale. Siamo così abituati allo stile sopra le spalle, ma quella singolare telecamera fissa rendeva tutto molto terrificante quando fai i turni, come andare nei corridoi, e poi vai all'obiettivo successivo e lui è proprio lì, e sei tipo 'Oh dio, oh dio, oh no!'

I giochi, i film, la tv che ami: mi è già stato detto di concludere, grazie per essere uscito con me!


Resident Evil: Welcome to Raccoon City arriverà nei cinema degli Stati Uniti il ​​24 novembre e nei cinema del Regno Unito il 3 dicembre. Per saperne di più, dai un'occhiata ai più grandi nuovi film sui videogiochi in arrivo nei prossimi anni.