101 fatti di gioco che sconvolgeranno il tuo mondo

Fatto: amiamo i fatti. E il mondo dei giochi è assolutamente disseminato di curiosità sorprendenti/insensate/oscure da stipare nel tuo cervello. Quindi, non così tanto sulla scia delle tiepide ricevute dell'anno scorso 101 cose che non sapevi sui giochi, ti portiamo un altro sbalorditivo elenco di detriti di informazioni relative al gioco per il tuo divorante piacere. Memorizza entrambi gli elenchi giganteschi e diventa il giocatore più esperto.

01. Sonic The Hedgehog non è solo il nome della mascotte veloce di Sega, ma anche un gene sul cromosoma 7 del genoma umano. Bene, è stato fino a poco tempo fa quando la comunità scientifica ha deciso di abbandonare tutti i suoi nomi 'comici' per i geni. Pompieri delle feste.



02. Matt Damon ha rifiutato di apparire nel recente gioco Bourne Conspiracy perché pensava che fosse troppo violento. Allora non sei turbato dalla violenza nei film, eh, Matt?

03. Vi siete mai chiesti cosa succede alla bella giacca di pelle di Leon in Resident Evil 4? Scompare inspiegabilmente dopo la scena nel villaggio. Bene, nella versione PS2, passa attraverso la missione secondaria di Ada e uno degli abitanti del villaggio di Ganado lo indosserà.

04. Nelle prime fasi del suo sviluppo, Half-Life 2 presentava un alieno amichevole che avrebbe seguito Gordon Freeman in giro, banchettando con i corpi dei suoi nemici caduti. È stato eliminato quando Valve ha scoperto che l'IA sarebbe stato troppo difficile da programmare in modo convincente.

05. Nel 1986, Nintendo ha rilasciato una speciale periferica Disk System per NES in Giappone. Tra le sue caratteristiche c'era un microfono nel controller, utilizzato da alcuni giochi, inclusa una versione aggiornata dell'originale Zelda. Potresti distruggere un certo nemico solo urlando nel microfono.

06. Il famoso terribile E.T. gioco per l'Atari 2600 in realtà ha venduto più del suo gioco più famoso, Space Invaders. E.T. ha venduto 1,5 milioni, mentre Invaders ne ha spostato solo un milione.

07. Un boss chiamato Binbag è stato rimosso da Rockstar's Manhunt all'inizio del suo sviluppo. Era uno psicopatico avvolto in sacchi neri della spazzatura. Amabile.

08. Rockstar ha anche rimosso un personaggio da Grand Theft Auto 3, anche se questa volta si diceva che fosse a causa degli attacchi terroristici dell'11 settembre. Si chiamava Darkel, un senzatetto che ti faceva truccare gli edifici con esplosivi.

09. Nel sequel del videogioco del film horror di fantascienza The Thing di John Carpenter, il leggendario regista ha fatto un'apparizione cameo nei panni di un personaggio chiamato Doctor Faraday. Ha anche supervisionato la produzione del gioco per assicurarsi che fosse fedele alla sua visione originale.

10. In Pilotwings 64, il personaggio Lark è in realtà la mascotte della famosa rivista di giochi americana Nintendo Power, Nester. Il suo nome è stato cambiato all'ultimo minuto, probabilmente perché i giocatori PAL non avrebbero saputo chi fosse.

undici. L'attore premio Oscar Marlon Brando ha registrato i dialoghi per il gioco del Padrino di EA poco prima di morire, ma è stato ritenuto inutilizzabile a causa della voce flebile e invecchiata del personaggio gonfio. Invece, hanno assunto in un sound-alike. Che soldi sprecati, eh?

12. Anche il sottovalutato gioco Scarface di Vivendi presentava un suono simile, ma questo è stato scelto personalmente dallo stesso Al Pacino, da qui la somiglianza perfetta. Si chiama Andre Sogliuzzo ed è un veterano doppiatore di videogiochi.

13. DJ Atomica, l'annunciatore (qualcuno direbbe) fastidioso in Burnout Paradise, è lo stesso ragazzo che ha fornito il commento per SSX 3. In Paradise, fa riferimento più volte a SSX, suggerendo che dovrebbe essere lo stesso personaggio.

14. Le Sorelline di BioShock non hanno affatto iniziato la loro vita da bambine, ma piuttosto minuscole creature simili a talpe che si aggiravano per Rapture raccogliendo Adam. I primi concept art li mostrano anche come robot retrò in stile anni '50. Pensiamo che abbiano fatto la scelta giusta.

quindici. Il DJ di Radio One del Regno Unito, Chris Moyles, era un nemico nello spin-off del gioco del programma televisivo di successo 24. Ha interpretato un terrorista dell'Europa orientale, che Jack Bauer si è ritrovato a combattere alla fine di un livello iniziale. Tuttavia era solo la sua faccia; la voce è stata fornita da un altro attore.

16. Un altro improbabile cameo di celebrità è il conduttore di un chat show britannico Jonathan Ross, che ha 'recitato' in Halo 3. Fornisce la voce di uno dei marines che aiuta Master Chief, anche se è molto raro che venga fuori una delle sue battute: è un'interpretazione del tutto casuale , e raro, occorrenza.

17. In The Legend Of Zelda: Link's Awakening, il consigliere della versione SNES di Sim City, il dottor Wright, appare in una casa. Prende il nome da Will Wright, il creatore della serie Sim.



18. In Fallout 2, c'è una stanza nascosta a Junktown, nel Cafe Of Broken Dreams, dove puoi trovare Dogmeat, l'Abitante del Vault del fedele segugio del primo gioco.

19. Nell'originale Super Smash Brothers Melee, il trofeo Princess Daisy aveva un misterioso terzo occhio sulla nuca. Inconveniente sfortunato? O qualcosa di più sinistro?

venti. Il bellissimo gioco d'avventura di Sony Shadow Of The Colossus doveva originariamente presentare gruppi di personaggi a cavallo che lavoravano per abbattere i colossi in modo cooperativo. Purtroppo questo si è rivelato troppo faticoso per l'hardware della PS2.